feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 

Silvana Sapino

Silvana Sapino ha insegnato fino a pochi anni fa nella scuola primaria, cercando di trasmettere ai suoi alunni, tra le altre cose, l’amore per la lettura, la scrittura, la storia e le tradizioni. Tra «I quaderni del Comune di Torre Canavese», luogo dove è nata e vive tuttora, ha pubblicato nel 1997 Conta granda, conta, raccolta di storie torresi di masche, santi, diavoli e folletti.

Riscoprendo un’antica passione, è entrata far parte di una compagnia teatrale amatoriale  dove, oltre a recitare, partecipa alla scrittura dei copioni.

Frequenta da anni la scuola di Lingua Piemontese di Castellamonte, che insegna la grafia e la grammatica codificata nel 1927 dal gruppo di studio Ij Brandé, e alcune delle storie pubblicate in questo volume sono, infatti, nate per essere presentate ai numerosi concorsi organizzati in Piemonte, volti a ridare visibilità alla nostra lingua.

La sua elaborazione di Pierin Pipeta più furbo del diavolo ha vinto il primo premio al X Concorso di poesia e prosa piemontese «Renato Canini» di Cuneo nel 2017.

Libri di Silvana Sapino pubblicati da Priuli & Verlucca

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2021 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy