feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Ciapa lì!

Ciapa lì!

Piccole storie di santi e diavoli nella tradizione popolare

Brossura editoriale, formato 14x21,5 cm, 192 pagine
ISBN 978-88-8068-983-6
Disponibile in libreria da ottobre 2021

novità
 

Recensioni



TESTO IN PIEMONTESE E ITALIANO

Nel mondo contadino, estremamente pragmatico, il tema dominante era rappresentato dall’eterno conflitto tra le forze del bene, che proteggevano gli animali e i raccolti assicurando la prosperità alla famiglia, e quelle del male, che colpivano attraverso siccità, alluvioni e morie di bestiame.

Santi e diavoli, dunque.

Queste «conte», tratte dalla tradizione popolare, sono state ripensate negli stilemi della lingua piemontese, e da questa ritradotti in lingua italiana in una sorta di fabulazione di veglia in veglia, di lingua in lingua. Un’ultima precisazione sulle «conte»: il nucleo iniziale è unico ma, a seconda del narratore, vi possono essere infinite variazioni; dopo aggiunte, limature o abbellimenti si può rimanere fedeli alla storia, oppure la si può trasformare in qualcosa di completamente diverso, a discrezione di chi «conta».

Ant ël mond dij campagnin, motoben pràtich, le fòrse dël ben, ch’a guernavo le bestie e ij frut ëd la tèra e a-j dasìo asiansa a la famija, e cole dël mal, ch’a portavo suitin-e, inondassion e pestilense dle bestie, a j’ero sempe ’n lòta. Sant e diav, donca.
Coste conte, nà da la tradission popolar, a son stàite pensà con le manere ’d dì e ’l ghëddo tìpich ëd la lenga piemontèisa, e da costa a son stàite passà ’n italian contandje da vijà a vijà, da lenga a lenga. N’ùltima còsa ’n sle conte : ël prinsipi a l’é ùnich ma as peulo fé tante variassion : apress avèj giontà, limà, soagnà, as peul resté fidej a la stòria, ò as peul trasformela ’n quaicòs dël tut diferent, a giudissi ’d chi ch’a conta.

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2021 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy