feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Mongrando terra di telerie

Mongrando terra di telerie

Storia e storie di donne di uomini e di fabbriche

Cartonato con sovracoperta plastificata a colori, formato cm 17,5x25, pp 232, con inserto fotografico a colori e in b/n
ISBN 978-88-8068-233-2
 

Estratti



La mattina, quando mancava un quarto d’ora alle otto, un piccolo esercito composto di donne e di ragazze attraversava di buon passo le vie di Mongrando. Erano le operaie delle telerie: ai piedi portavano degli zoccoletti di legno che facevano un gran rumore, e, passando, davano la sveglia ai dormiglioni e ai bambini che dovevano prepararsi per la scuola; i più mattinieri, invece, già che c’erano regolavano gli orologi di casa al suono della prima sirena delle fabbriche, e incominciavano la loro giornata.
Da allora sono passati cinquant’anni, o giù di lì, e molti fra gli uomini e le donne che hanno lavorato nelle telerie di Mongrando non ci sono più. Altri, per fortuna, hanno ancora buona memoria, e tante cose da raccontare.
Questo libro parla di loro, e anche della coltivazione e della lavorazione della canapa, del candeggio “al prato”, dei vecchi telai a mano montati in cantina, di corredi su misura in lino finissimo, che già nell’Ottocento prendevano la via della Calabria e della Sicilia, di asciugamani con le frange, che solo le monache sapevano annodare come si deve, di forniture per i migliori alberghi e ristoranti d’Italia, di raròle per i caseifici, di tele da ricamo e da pittura, e perfino di teloni per le proiezioni cinematografiche. Alcune fabbriche di lenzuola e tovaglie, un tempo famose, hanno ormai chiuso i battenti da anni, cedendo il passo a moderni lanifici e filature; altre hanno avuto vita breve, spesso clandestina, e sono scomparse senza quasi lasciare traccia; altre esistono ancora, ed è per merito loro che Mongrando continua ad essere la “cittadella biellese delle telerie”.

INDICE

Introduzione

Terra di telerie

Album

Interviste

Telerie di Mongrando
comprese le antiche manifatture
e alcuni laboratori domestici

Glossario

Bibliografia
 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits

base_url: https://priulieverlucca.it/© 2020 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy