feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Il Regno dei Cozii

Il Regno dei Cozii

una dinastia alpina di 2000 anni fa

Brossura editoriale con sovracoperta rigida plastificata, 112 pagine, formato cm 21x29,7

Quaderno numero 30

ISBN 978-88-8068-445-9
 


Duemila anni fa le Alpi entrarono definitivamente a far parte dell’Impero Romano. Questa annessione fu, nella maggior parte dei casi, altamente drammatica per le popolazioni indigene. In una piccola zona delle Alpi Occidentali il passaggio fu invece relativamente tranquillo e indolore, grazie all’abilità politica di una dinastia indigena, quella dei Cozii, che seppe guadagnarsi il rispetto di Roma dosando abilmente resistenza armata e disponibilità al dialogo.
Questo libro narra le vicende che si svolsero in quei luoghi nel periodo critico che va dal 58 a.C., data del primo passaggio di Cesare, al 63 d.C., anno della morte dell’ultimo sovrano indigeno. Fu, quello, un secolo di fondamentale importanza per l’evoluzione politica, storica ed economica delle popolazioni che abitavano quelle valli remote, dando origine a una situazione sociale di grande stabilità che sopravvisse addirittura al disfacimento dell’Impero Romano, e i cui ultimi echi possono ancor oggi essere percepiti.

INDICE

UN REGNO ALPINO

I PRIMI ABITANTI DELLE ALPI

LA VITA DEI POPOLI ALPINI

IL REGNO ALPINO: LA SUA NASCITA, I SUOI CONFINI

LA DINASTIA DEI COZII

LA PROGRESSIVA ROMANIZZAZIONE

LA VIA DEL MONGINEVRO

LA PROVINCIA DELLE ALPI COZIE

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits

base_url: https://priulieverlucca.it/© 2020 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy